function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};

Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Luna e Marte nuove mete
di imprenditori visionari
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Quei pochi cristiani in Iraq
tra le macerie di sé stessi
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Predicatori e Stato islamico
tra i guerriglieri della costa
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il mondo ha 44 sovrani
ma i "regni" contano poco
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Un viaggio tra i popoli
sull'idea del nuovo inizio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Una Greta, tante Grete
per difendere l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Si pensi anche ai costi
causati da altre limitazioni



LE PAROLE

diFranco
Zantonelli
Leggi »
Colpi di testa
Sfoglia l'archivio »


I maggiori costi per il Covid hanno guastato le relazioni

È scontro pubblico-privato
rapporti tesi tra le strutture

Se la pandemia, la prima ondata, quella della scorsa primavera ha fatto ciò che tante pianificazioni ospedaliere non sono riuscite a fare - avvicinare il settore pubblico a quello privato - ora, alla fine della seconda ondata, le cose si sono rovesciate. Gli attriti e ...
Mancano idee per governare i cambiamenti del virus

"Economia e politica
vadano oltre il Covid"

Cosa succederà quando si uscirà da questo periodo difficile e tragico, quando cesseranno gli aiuti pubblici? Bisogna pensarci, perché una siringa, una campagna vaccinale non fa primavera, non riporta l’orologio indietro a prima della pandemia. "Anche se poi in realtà la domanda da porsi è: ...
Immagini articolo
 
Il mondo economico cittadino striglia la politica e...

"Roboanti annunci
ma si procede a rilento"

Vorrei una Lugano che non pensa troppo in grande e questo per evitare delusioni, per evitare ogni volta di rimanere con un pugno di mosche". Michele Unternährer, presidente di Gastro Lugano (la federazione degli esercenti), riassume così un concetto condiviso da molti nella capitale, il ...
Le domande di lavoro parziale impongono verifiche
Immagini articolo

Ecco come si stanano
i furbetti del coronavirus

Durante la pandemia non c’è solo il rischio di contrarre il coronavirus e ammalarsi. C’è anche il rischio che un’azienda menta sul fatto di non riuscire più a pagare i salari dei dipendenti e richieda indebitamente le indennità per lavoro ridotto. Così come emerso dai ...
Più casi per il Laboratorio di psicopatologia del lavoro

Episodi di mobbing
raddoppiati in pochi anni

L’entrata è un portone di legno. Di quelli che bisogna spingere con una certa forza, se si vuole entrare. E, in effetti, ci vuole un certo impegno ad affrontare un disagio psicologico legato a una situazione lavorativa difficile. Conflitti con i colleghi, con i capi. ...
Il ministro Christian Vitta dopo gli appelli per la riapertura

"Mi attendo che Berna
allenti le dure restrizioni"

È un conto alla rovescia, mentre si sgrana il rosario delle speranze che rischiano di spegnersi nella disperazione. L’economia ormai boccheggia, sorretta appena dalla stampella degli aiuti, ha bisogno di ossigeno, di ripartire, di far girare il motore imballato da mesi. Il consigliere di Stato ...
Intervista incrociata su un fenomeno sempre più presente

"Leggi e denunce anonime
contro i casi di molestie"

Non basta una legge. Contro i soprusi nel mondo del lavoro, in particolare contro le molestie sessuali, servono norme più chiare e la possibilità di presentare anche denunce anonime. Dopo quanto accaduto alla Ssr, e dopo che si è appreso che anche in Ticino sono ...
Parla presidente della direzione di BancaStato, Cieslakiewicz
Immagini articolo

"Risparmio in crescita
ma frenano i consumi"

Secondo i dati di fine ottobre scorso, per quanto riguarda BancaStato l’aumento dei depositi della clientela è stato maggiore rispetto allo stesso periodo del 2019. Difficile, tuttavia, tracciare un chiaro nesso di causa ed effetto". È questo il commento di Fabrizio Cieslakiewicz, Presidente della Direzione ...
Philippe Luchsinger, presidente dei medici di famiglia

"I pazienti sono più fragili
devono essere ascoltati"

I telefoni squillano in continuazione. Sono pazienti preoccupati che chiamano per parlare con il medico, per chiedergli cosa fare. C’è chi telefona perché ha 37 di temperatura, un po’ di tosse, stanchezza, male alle ossa... Chi è preoccupato perché i sintomi continuano e vuole la ...
L'economista Christian Marazzi analizza il postpandemia

"Ed adesso l'economia
metta al centro la vita"

Procediamo verso la società della cura’ e al centro delle scelte economiche dovranno esserci le donne e gli uomini. In carne ed ossa". Dal suo osservatorio di docente alla Supsi in materia di lavoro e welfare, Christian Marazzi s’inserisce nel dibattito internazionale sugli scenari e ...
Immagini articolo
 
Le riflessioni di un infermiere di nuovo al fronte Covid

"Viviamo un'altalena
di emozioni intense"

Tutto è pronto. Il reparto è nuovamente approntato per affrontare quella che a tutti gli effetti si sta rivelando la seconda ondata del maledetto virus. Si ricomincia. Ma questa volta sarà più dura. Più difficile riuscire a gestire fatica e stress mentale. Lo sa bene ...
Le riflessioni di un'infermiera di nuovo al fronte Covid
Immagini articolo

"Le lacrime trattenute
davanti a tanto dolore"

Tieni per te le tue paure ma condividi con gli altri il tuo coraggio". Questa frase l’ha scritta un ex paziente Covid su un manifesto raffigurante due mani intrecciate che ha regalato ai curanti della Clinica Luganese Moncucco. È appeso su una parete dell’ufficio di ...
Il ministro Bertoli spiega la crisi e ipotizza il futuro

"La scuola non infetta,
accade il contrario"

Tornare alla situazione della scorsa primavera è difficilmente immaginabile. Un po’ "scuola a distanza", un po’ "scuola in presenza". In primavera, ricorda il direttore del Dipartimento educazione, cultura e sport Manuele Bertoli, molte attività erano chiuse e diversi genitori erano a casa. Pronti quindi ad ...
Il ministro Vitta spiega la crisi e ipotizza il futuro

"Un altro lockdown
non è sostenibile"

Calma e costanza. E pure coerenza nell’applicazione delle misure di sicurezza. Tre C e nulla più. Che altro dire, anche dal Dipartimento dell’economia e delle finanze, dinanzi alla possibilità, oggi certamente ancora scongiurabile, di un secondo lockdown generale o parziale. Il ministro Christian Vitta sa ...
Immagini articolo
 
Mese per mese quale sarà la situazione negli ospedali
Immagini articolo

Le previsioni sui contagi,
i numeri sono allarmanti

Sì, proprio come un fuoco artificiale. Le strisce colorate dopo l’esplosione possono essere decine. Possono essere. Oggi per essenzialità e facilità sono solo due. Una rossa e una gialla. La prima rappresenta lo scenario peggiore, ovvero una crescita incontrollata dei casi di contagio in questo ...
Tre esperti spiegano cosa è cambiato e perché
Immagini articolo

"Ecco come affrontiamo
il ritorno del coronavirus"

Un conto è ragionare per sensazioni, percezioni. Un altro è valutare l’evidenza scientifica. E quest’ultima, per alcuni esperti, parla chiaro: contagio non è uguale a malattia. Essere positivi al Covid-19 non significa sviluppare la malattia in modo grave e finire all’ospedale. Per altri, invece, questi ...
L'opinione del presidente dell'Associazione bancaria

"Fusione e digitale
le sfide della Piazza"

In un periodo di incertezza dovuta alla pandemia, in un momento complicato per i mercati, le banche svizzere si sono dimostrate un punto di riferimento importante, solido, per risparmiatori e investitori", spiega Alberto Petruzzella, un passato da dirigente di Ubs e poi "regional head", direttore ...
Dopo l'ennesimo aumento dei premi i pareri di tre esperti

Dobbiamo andare verso
una sanità più ragionata

La salute non ha prezzo. Ma un costo ce l’ha. Altissimo. Ogni anno di più. Il perché è presto detto: consumiamo troppa sanità. Più visite mediche, più ricoveri, più farmaci, più fisioterapia, più analisi e radiografie... fanno lievitare la fattura finale che si aggira ormai ...
Immagini articolo
 
Ex procuratori e avvocati sul futuro della magistratura

"Cambiamo le regole!
Così la giustizia non va"

C’è il problema dei criteri di giudizio, quello della separazione delle carriere tra magistratura inquirente e giudicante, dei pesanti carichi di lavoro, dell’ingerenza della politica. Dietro i preavvisi negativi da parte del Consiglio della magistratura nei confronti di cinque magistrati, ci sono una serie di ...

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Londra,
omaggio
al principe
Filippo

La polveriera
Belfast
pronta
a scoppiare

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00