function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};




Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
17.09.2020
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell’economia ticinese, settembre 2020
14.09.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, agosto 2020
09.09.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 21 settembre 2020
09.09.2020
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel secondo trimestre 2020
27.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Popolazione residente permanente, Ticino, 2019
21.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, luglio 2020
21.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, luglio 2020
19.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, luglio 2020
17.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, luglio 2020
17.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale costruzioni, Ticino, luglio 2020
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
In crisi i confini irlandesi
con l'addio di Londra all'Ue
Guido Olimpio
Guido Olimpio
L'arcipelago delle isole
contese tra Usa e Cina
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Il culto della mascherina
accende il negazionismo
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Per fermare i virus
aiutiamo l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi



LE PAROLE

diFranco
Zantonelli
Leggi »
Colpi di testa
Sfoglia l'archivio »


Radiografia di un movimento che si trasformerà in partito

Tutto quel che lega
una Lega...  slegata

Alla Lega sembra bastare l’esaltazione del "territorio", della "ticinesità", mischiato a forti dosi di populismo di destra, contro l’Europa, contro gli stranieri, per stare in piedi. Mentre il Plrt fatica a trovare un presidente, nella Lega l’assenza di un leader - non lo è più ...
Mitric e Käppeli sul futuro leader dei liberali radicali

Le ricette dei giovani Plrt
per far ripartire il partito

Ripartire. Ma come? Iniziando dal presidente. I giovani liberali radicali ticinesi hanno le idee in chiaro. Se il Partito liberale radicale ticinese (Plrt) vuole rilanciarsi è necessario che torni a essere originale e creativo, puntando con decisione sui temi che stanno a cuore alla popolazione ...
Immagini articolo
 
Con le finanze in rosso serve un controllo delle spese

Punto per punto i partiti
dicono dove risparmiare

È un’equazione a più incognite. Forse impossibile. Far quadrare i conti dello Stato. Il ragionamento è elementare: se a causa del Covid aumenta il deficit (per ora è quantificato in -269,5 milioni), ma non si aumentano le imposte, dove si deve tagliare per pareggiare i ...
Il nuovo leader del Plrt secondo Ris e Cavadini
Immagini articolo

Si cerca un presidente
"rifondatore" del partito

Giovane o navigato, di sicuro comunicatore. Più passano i giorni, più l’identikit del futuro presidente del Partito liberale radicale ticinese (Plrt) prende forma. Perché il congresso che dovrà eleggere il successore di Bixio Caprara, entrato in carica nel 2017, si sta avvicinando e c’è un ...
4/ Verso la nuova presidenza del partito liberal-radicale

Se le donne del Plrt
scendessero in campo

Se scendessero in campo le donne, cosa cambierebbe nel Plrt? Il partito che, nonostante la recente perdita del Consigliere agli Stati, resta pur sempre di maggioranza relativa nel parlamento ticinese, ha eletto un nutrito gruppo di donne, ben otto. Potrebbero persino costituire un gruppo parlamentare ...
È finalmente iniziata la corsa per presidenza del Plrt

Cercasi leader liberale
con nuove idee e coraggio

Saranno almeno tre i candidati che verranno proposti al congresso del Plrt, previsto per il 22 di novembre, per l’elezione del nuovo presidente. Nelle intenzioni si tratta di una riedizione del congresso del 2012, che mise a confronto l’imprenditore Rocco Cattaneo con un giovanissimo Nicola ...
Il Pdc svolta e adesso dal nome vuol levare la "c"

"L'etichetta cristiana?
È meglio parlare di valori"

I cattolici quando guardano in modo serio alla politica, non guardano alle etichette". Tranchant. Roby Noris, presidente di Caritas Ticino, non ha mezze misure. Il fatto che a novembre il Pdc, il Partito democratico cristiano, forse cambierà nome, togliendo la ‘c’ di cristiano, non lo ...
Nella storia del partito l'esempio di nove presidenti
Immagini articolo

Dai presidenti del passato
l'identikit del nuovo leader

Guardare al passato per affrontare il futuro. Potrebbe essere questa la soluzione del Plrt, in cerca di un nuovo presidente. Cercare nelle qualità degli uomini che fecero grande il Plrt, riflettere sulle loro peculiarità, su come hanno affrontato i problemi del loro tempo per individuare ...
L'analisi

La scuola luogo privilegiato
per sbagliare senza danni

Quando si parla di differenziazione dell’insegnamento pare sempre che si voglia uniformare tutto, che l’obiettivo sia quello di portare tutti al medesimo livello, quello più basso. È una delle parole della scuola che ognuno definisce come gli fa comodo. L’unica cosa certa è che siamo ...
L'analisi

Se il dovere del partito
condiziona i suoi leader

Nelle settimane precedenti l’elezione di Marco Chiesa alla presidenza dell’Udc svizzera molte testate d’oltralpe hanno messo in evidenza una certa sensibilità sociale e ecologica del candidato ticinese. Alcuni hanno rispolverato le sue risposte a un questionario "smartvote" in cui si è detto "piuttosto favorevole" all’iniziativa ...
Immagini articolo
 
Marco Chiesa eletto presidente dell'Udc nazionale

"Non cambierò linea
per apparire più simpatico"

L’Udc ha giocato il jolly ticinese. E ha vinto. Tutto è andato come previsto. Non c’è stata nessuna sorpresa, nonostante qualche malumore subito rientrato (o ben coperto) di possibili antagonisti. Marco Chiesa, candidato unico, sostenuto dalla direzione dell’Udc, è stato acclamato ieri, sabato, a Brugg-Windisch ...
Cinque ricette per rinnovare la politica dell'ex partitone
Immagini articolo

"Se fossi presidente Plrt
ecco che cosa cambierei"

L’estate difficile del Plrt.  Ad un anno dalla sconfitta elettorale (perdita del seggio al Consiglio degli Stati) e a pochi mesi dalle elezioni comunali, l’ex partitone è alla ricerca di un nuovo presidente. Mentre si susseguono le voci dei possibili candidati e, perchè no, di ...
Viaggio negli Usa al tempo delle convention presidenzali

Il "duo" Biden-Harris
nella campagna "virtuale"

Iniziano le Convention dei partiti americani, che tradizionalmente si svolgono ad agosto. Ma quest’anno queste grandi feste elettorali dove si canta e balla sotto una pioggia di palloncini colorati saranno virtuali, i candidati scivolano via davanti ad un video dove chiedono il mandato per realizzarla. ...
Da Les Verts a Die Grüne, un arcipelago politico

La sfumatura di verde
dalla Germania all'Europa

Qualcuno lo ha chiamato il paradosso verde. Perché il movimento ambientalista, organizzato in partiti sempre più diffusi, ormai governa ovunque. O quasi. I suoi rappresentanti sono in posti chiave in città e Paesi grazie ad alleanze "flessibili", ora a destra e ora a sinistra. Ma ...
Immagini articolo
 
L'analisi
Immagini articolo

L'insegnamento in équipe
offre vantaggi ai docenti

Nei primi anni di vita di ogni bambino vi sono dei traguardi che inorgogliscono i genitori e rinforzano la loro capacità educativa, quasi sempre in modo informale e spontaneo. Un bel giorno, spesso in modo inatteso, il figlioletto ride e sgambetta felice. Allo stesso modo ...
Il ministro Bertoli promuove l'apertura sulle imposte
Immagini articolo

"Sul moltiplicatore Vitta
ha fatto una scelta saggia"

C’è chi la proposta l’ha bocciata senza appello e chi invece ha aperto uno spiraglio. L’idea di sollevare il moltiplicatore cantonale, lanciata mesi fa  dai socialisti, sicuramente non fa l’unanimità. Ma una piccola apertura è arrivata dal governo, impegnato a evitare il baratro finanziario dovuto ...
Il ministro Christian Vitta anticipa al Caffè le sue strategie

"Dobbiamo scongiurare
il dissesto dell'economia"

Da presidente del governo ha guidato con polso fermo la fase più acuta della pandemia del coronavirus, da ministro delle Finanze guarda ora con preoccupazione al post Covid. Al bilancio dello Stato che registrerà un pesante disavanzo e agli effetti perversi di una crisi che ...
Il commento

La crescita guardi al futuro
facendo nuovi investimenti

Con deficit ipotizzato in oltre 300 milioni di franchi per la casse del Cantone, dissestate dalla crisi innescata dal  coronavirus, il ministro Christian Vitta dovrà dare fondo a tutta la sua capacità di abile e paziente mediatore per convincere le forze politiche a rifare quel ...
 
L'analisi

Dopo un'estate di domande
ora la scuola deve scegliere

In tanti si sono chiesti, e continuano a chiedersi, come sarà possibile recuperare quei tre mesi di scuola che, tanto o poco, sono andati persi. Manuele Bertoli, direttore del Decs, ha correttamente chiarito che "La scuola è un percorso, a volte lungo. C’è quindi il ...

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Ennesimo
fine settimana
di proteste
in Bielorussia

Inchiesta
sullo schianto
dell’aereo militare
in Ucraina

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00