Il ministro Bertoli sferza il Ps dopo il no a sgravi e socialità

"Compagni, vi dico... ora siate pragmatici"

L’equilibrio che squilibra il Partito socialista. Il pacchetto di misure fiscali e sociali ha diviso questa settimana i "compagni" mettendo la direzione, col presidente Igor Righini, contro il proprio consigliere di Stato, Manuele Bertoli. Ma ...
Immagini articolo
IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Ritorna la grande crisi
delle case non affittate
L'INCHIESTA

Crolla drasticamente
il numero di migranti
L'IMMAGINE

Una settimana
un’immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Una passione comune
per il sovranismo Usa
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Dietro le autonomie
solo forza economica
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
I nuovi pirati del mare
sono gli scafisti armati
Guido Olimpio
Guido Olimpio
L'agonia del Califfato
non esclude attacchi
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il secessionismo
scuote l'Europa
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Il colore "pervinca"
emblema di artificio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
19.10.2017
Pubblicati i dati del traffico sulla rete stradale in Ticino nel 2016 [www.ti.ch/conteggi]
19.10.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, settembre 2017
18.10.2017
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da mercoledì 18 ottobre 2017 alle ore 12.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.
13.10.2017
Concorso letterario "Castelli di carta" – Cerimonia di premiazione, martedì 24 ottobre 2017, ore 18.30
13.10.2017
Aggiornata la pagina Protezione ABC con la pubblicazione dei dati statistici inerenti gli interventi del picchetto NOI nel 2016 [www.ti.ch/protezioneabc]
04.10.2017
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 16 ottobre 2017.
28.09.2017
Pubblicati i dati statistici del passaggio di autobotti con merci pericolose sull'autostrada A2 presso Coldrerio nel 2016 [www.ti.ch/protezioneabc]
26.09.2017
Notiziario statistico Ustat: Statistica delle abitazioni vuote, Ticino, 1° giugno 2017
25.09.2017
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, settembre 2017
18.09.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, agosto 2017

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio



La spaccatura del Ps dopo il no a sgravi e socialità

Socialisti ai ferri corti,
in vista un referendum

Nel Partito socialista derubricano lo scontro fra la maggioranza del gruppo parlamentare, consigliere di Stato compreso, direzione del Ps sulla riforma fiscale e sociale, a semplice confronto. "Duro, franco, in un partito dove lo scambio di idee c’è sempre stato". In verità la linea del ...
I progetti sul futuro di Locarno per il sindaco Scherrer

"Un nuovo concorso
per Piazza Grande"

Non si può fare quello che si vuole/ non si può spingere solo l’acceleratore/. Guarda un po’, ci si deve accontentare". La canzone "Il mondo che vorrei" di Vasco Rossi inquadra benissimo il sentimento di Alain Scherrer, sindaco di Locarno, front man, come si dice ...
Immagini articolo
 
A metà legislatura di 5 grandi cantieri ne avanza solo uno

Vincenti e perdenti
a Palazzo federale

L’unico consigliere federale che può essere considerato "vincente" a metà della legislatura è Doris Leuthard. Per il resto - come nota il quotidiano romando "Le Temps" - la legislatura 2015-2019 può ormai già essere considerata "persa". Dei cinque grandi cantieri della politica nazionale, infatti, soltanto ...
Dopo le polemiche per lo scandalo della gestione migranti
Immagini articolo

Un vertice ppd zoppo
ma difeso dal partito

Ha sbagliato. Ma lo ha ammesso. Ora basta puntargli contro il dito. È in sintensi questa la sostanza di quanto alcuni esponenti del Partito popolare democratico (quelli che hanno accettato di rispondere al Caffè) pensano dello scandalo che sta sommergendo il loro consigliere di Stato, ...
Il futuro di Lugano visto dal sindaco Marco Borradori

"Cambieremo la città
nei prossimi sei anni"

Non è facile per il sindaco di Lugano Marco Borradori, focalizzare un solo obiettivo per il 2018. "La maggior parte dei nostri progetti strategici sono a medio-lungo termine. Ne cito due, importanti non solo e per il Luganese ma per il Ticino, che nel 2018 ...






Analisi a margine delle spinte autonomiste in Europa

Dietro le autonomie
solo forza economica

L’Europa Unita non è il salvagente del nazionalismo europeo. Se ne sono accorti i Catalani quando gli appelli di soccorso lanciati a Bruxelles non hanno ricevuto risposta. C’era da aspettarselo, ma il desiderio di indipendenza della Catalogna era troppo forte per prevedere questo rifiuto. I ...
Viaggio nelle città, Bellinzona secondo il sindaco Branda

"Il mio primo compito
è far funzionare la città"

Poteva indicare il centro intermodale alla stazione di Bellinzona, i cui lavori inizieranno fra qualche mese, o la nuova sede dell’Istituto di ricerche in biomedicina, che partirà grazie ad un finanziamento  comunale di 12 milioni. No, Mario Branda, sindaco della nuova Bellinzona da pochi mesi, ...
Il presidente Righini e altri socialisti analizzano le sconfitte
Immagini articolo

"Il Ps deve ripartire
dalla politica verità"

Dalla Germania al Ticino, dall’Europa alla Svizzera, la Sinistra arranca. Ed è sempre più difficile far presa su un elettorato che segue altre "soluzioni". Due settimane fa la doppia sconfitta su Previdenza 2020 e, a livello cantonale, sulla Civica ha confermato in trend. Per i ...
Quale futuro per la politica estera di Berna dopo Cassis

Svizzera ed Europa...
verso un nuovo dialogo

Se Londra guarda alla Svizzera per ridisegnare i suoi rapporti con Bruxelles, oggi il vero problema è in che direzione intende guardare Berna. L’avvicendamento al Dipartimento degli Esteri che sarà guidato da Ignazio Cassis ha infatti rimesso in discussione l’insieme delle trattative con l’Ue, quindi ...
Il futuro del movimento dopo l'addio di Attilio Bignasca

Il popolo della Lega
in cerca di un leader

Il futuro della Lega, oltre la famiglia Bignasca.  L’addio  annunciato di Attilio dalla veste di coordinatore, ruolo che riveste da quattro anni, dalla morte del fratello Giuliano, apre nuovi scenari.  Fra continuità  e innovazione il movimento si interroga su quali strade imboccare: se restare nell’ambito ...
Immagini articolo
 
Da Bervini a Masoni, la carriera degli consiglieri di Stato

La seconda vita
dei ministri ticinesi

Poltrone prestigiose, ritorno negli avviati studi professionali, incarichi ben remunerati. La Second Life degli ex ministri ticinesi non è per nulla virtuale.  Pochi, anzi rari i casi di quelli che, lasciato Palazzo delle Orsoline, si sono rassegnati alla meritata quiescenza, gratificati da una pensione di ...
Tre politologi analizzano la volata per il dopo Burkhalter
Immagini articolo

"Il volto dell'anti-Cassis
emergerà l'ultima notte"

Anche se l’elezione di un consigliere federale spesso sfugge ai pronostici della vigilia, una tendenza si va profilando nella lotta a tre per la successione di Didier Burkhalter. Dopo una campagna elettorale per certi versi "nuova", secondo tre politologi, il ticinese Ignazio Cassis arriva al ...
Intervista a Pierre Maudet, candidato al dopo Burkhalter

"Europa, sanità, lavoro
ecco le mie soluzioni"

Fino a qualche settimana fa, nel terzetto di candidati liberali-radicali alla successione di Didier Burkhalter in Consiglio federale, Pierre Maudet era pronosticato quale sicuro perdente. Stretto tra l’ingombrante presenza di Ignazio Cassis - nel suo ruolo di rappresentante delle pressanti rivendicazioni ticinesi - e di ...
Europa, migranti... le idee di chi succederà a Burkhalter

La corsa a Berna
nel Dna dei candidati

Con l’avvicinarsi del 20 settembre, giorno in cui l’Assemblea federale eleggerà il successore dell’attuale ministro degli esteri Didier Burkhalter in Consiglio federale, il "Dna" politico dei tre candidati liberali-radicali va tratteggiandosi con sempre maggiore precisione. Temi, idee e strategie a confronto permettono infatti di tracciare ...
Immagini articolo
 
Profilo politico del candidato Ignazio Cassis
Immagini articolo

Un identikit inedito
fra destra e sinistra

Un po’ di sinistra, molto di centro, ma anche di destra. Quello di Ignazio Cassis, 56 anni, persona amabile ma politico controverso, è un profilo davvero inconsueto. Quasi naïf per la rinuncia "anticipata" al doppio passaporto. Rigetta la nazionalità italiana in piena bagarre elettorale, proprio ...
A confronto per il Caffè Berset e Vitta su Previdenza 2020
Immagini articolo

Sull'Avs il Paese
è ancora diviso

Anche se i dati dell’ultimo sondaggio pubblicato dalla Ssr indicano una crescita per i favorevoli alla riforma 2020 dell’Avs in votazione il prossimo 24 settembre, ad essere in vantaggio restano i contrari. Una situazione estremamente equilibrata per lo scrutinio destinato a stabilire la linea - ...
Intervista al miinistro Alain Berset su Previdenza 2020

"Questa riforma
è già il piano B"

Vent’anni senza una revisione dell’Avs, si sopravvive... "E invece 20 anni d’attesa sono un grosso problema - dice al Caffè il consigliere federale Alain Berset -. Perché oggi non abbiamo stabilità nelle finanze, manca un adattamento ai bisogni e dunque ci vuole questa riforma per ...
L'analisi

Il "tricket" sfiducia
il cadidato Cassis

Il ticket a tre proposto dal Plr è un primo segnale di sfiducia verso il cadidato ticinese Ignazio Cassis. Grazie alla campagna sui temi concreti, il ginevrino Pierre Maudet è riuscito a far uscire il gruppo liberale radicale alle Camere da un "tra di noi" ...
 
La nuova stagione dei Verdi ticinesi dopo la scissione

L'ambientalismo sale
...fuori dal parlamento

Da Valentin Oehn nel 1987, primo deputato ad essere eletto in Gran Consiglio in Ticino, a Maristella Patuzzi, la giovane musicista espulsa dai Verdi lo scorso maggio, assieme a Tamara Merlo e Franco Denti. Trent’anni di ambientalismo "parlamentare". Trent’anni di scissioni, sigle, spaccature, ma anche ...

I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Convocato
il parlamento
catalano
in settimana

Trump:
Apertura
dei files relativi
al caso Kennedy