Altri articoli
di 0
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
13.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, ottobre 2019
13.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, ottobre 2019
06.11.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 18 novembre 2019
04.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, terzo trimestre 2019
30.10.2019
Pubblicati i dati del censimento rifiuti 2018 [www.ti.ch/gestione-rifiuti, www.ti.ch/oasi]
23.10.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 4 novembre 2019
15.10.2019
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, settembre 2019
20.09.2019
L'Ufficio di vigilanza sulle commesse pubbliche ha pubblicato la lista delle commesse del Cantone aggiudicate a invito o per incarico diretto con importi superiori a fr. 5000.– per l'anno 2018 [www.ti.ch/commesse]
19.09.2019
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, agosto 2019
17.09.2019
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, settembre 2019
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il forte "Zar Vladimir"
va indietro nel tempo
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Il sanguinoso attacco
alla "Terra dell'alba"
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Killer, boss e agguati
al clan dei marsigliesi
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Emmental e pollo
tra i "falsi svizzeri"
Luca Mercalli
Luca Mercalli
"Senza una svolta
ci sarà un'estinzione"
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi

DIARIO di Giuseppe Zois
Contro certi eccessi
l'utile uso della misura
Giuseppe Zois


Caro Diario,
sposare un’idea o una causa e sostenerla, è sicuramente un "buon" segno in un tempo in cui prosperano indifferenza e disimpegno. Conforta sapere che c’è ancora gente disposta a investirsi in prima persona per sostenere un ideale. Bisogna però mantenere equilibrio, pacatezza, uso della ragione. Prendiamo la mobilitazione (benvenuta, sia chiaro!) per l’ambiente e il clima. Da una parte c’è stata e ancora permane la dismisura dimostrata dalla classe politica globale di volta in volta al potere, che si esalta nei vertici e poi desolidarizza impunemente (vedere alla voci Trump e Bolsonero) o non fa seguire i fatti alle parole. Dall’altra si assiste a uscite che dimostrano lo smarrimento di un salutare compagno di viaggio: il "buon" senso.
STA BENE che una ragazzina come Greta Thunberg con il suo attivismo per l’ecologia e in nome dello sviluppo sostenibile, abbia dato uno svegliarino allo sconfinato dormiveglia delle nazioni. Significativo che i giovani l’abbiano adottata a simbolo. Poi, però, le indicazioni e le soluzioni devono venire dalla scienza e comunque dalla politica. Con tutto il rispetto, a ciascuno il suo. Né delirio né autopunizione, con cadute nel grottesco.
SONO CIRCOLATE notizie che danno da pensare sulla capacità di discernimento e avvedutezza. Chi ha visto lo scrittore, alpinista, scultore Mauro Corona e conosce il suo stile di vita non si scompone troppo nel sentirgli dire che una doccia al mese basta e che con una ulteriore austerity è arrivato a una in due mesi. Non meriterebbe eco e invece fa titolo, speriamo non anche proselitismo. I nostri vecchi a chi non si lavava riservavano uno sbrigativo ed efficace "brozzone".
UN’ALTRA EX-STAR, Benedetta Barzini, modella e icona degli anni Sessanta, già musa di Andy Warhol e Salvador Dalì, si è messa a teorizzare nuove traiettorie di vita, opzionando il "non" (non avere, non apparire, non obbedire), il tutto celebrato con interviste e un docufilm del figlio, il regista Beniamino Barrese, "La scomparsa di mia madre". Ipsa dixit: "Non mi riconosco nel mondo occidentale, in cui la razza bianca si sente come l’unica pensante ed evoluta, rincorrendo soltanto successo e soldi... Vado verso il non avere: già non ho riscaldamento, non ho la doccia, non ho la cucina, non ho l’acqua calda in casa". Uno può scegliere anche il ritorno sulle palafitte, ma dovremmo progredire non regredire.
ISTRUZIONI di praticabile e sana salvaguardia personale, oltre che del creato: avere criterio, merce rara da portare ormai in una riserva del WWF. Non possiamo concederci il lusso di buttarlo via.
10-11-2019 01:00

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie





I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Brasile: Lula
torna libero
dopo 19 mesi
di carcere

Spagna:
Sanchez
sfida
Vox

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00