function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};

Le auto
Immagini articolo
L'Octavia è più spaziosa
e diventa un fuori strada
STEFANO PESCIA


Il modello più venduto in Svizzera, la Skoda Octavia, sarà disponibile anche in stile fuori strada, nella versione Scout. La sua lunghezza raggiunge i 4.70 metri ,con 15 millimetri in più di larghezza della Octavia Sw. Un’abitabilità ancora più generosa rispetto al modello precedente. Il volume del bagagliaio, finora già il più grande della sua categoria, è aumentato di altri 30 l, raggiungendo così i 640 l.
Per la prima volta la variante Scout presenta di serie gli innovativi fari Led Matrix completi e nuovo display head up. La nuova generazione di questo modello, che sarà ottenibile esclusivamente come station wagon e con la trazione integrale da 46’870 franchi, si presenta con una sicurezza ancor più elevata, nuovi sistemi di assistenza, comfort ulteriormente migliorato, con uno spazio superiore alla versione precedente e moderne caratteristiche di connettività.
Un interessante e dinamico veicolo che mira a soddisfare le esigenze più diverse in ogni situazione grazie anche alla protezione sottoscocca e a un’altezza libera dal suolo aumentata di 15 millimetri.
La Octavia Scout è pure indicata come veicolo trainante per roulotte e rimorchi destinati a barche o cavalli dal peso massimo frenato di 2.000 kg. In combinazione con un motore Tdi da 2,0 litri da 200 cavalli, con una coppia massima di 400 Nm e un cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti.
La nuova concezione degli interni trasmette anche nella variante Scout una nuova sensazione di spaziosità e una migliore semplicità d’uso. Il quadro strumenti è modulare e strutturato su più livelli e dotato di un display centrale montato a sbalzo.
Nell’Octavia Scout i rivestimenti dei sedili, il volante, i braccioli e il quadro strumenti presentano cuciture a contrasto in marrone Tabor, mentre i pedali sono di color alluminio.
s.p.
06.02.2021


Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Luna e Marte nuove mete
di imprenditori visionari
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Quei pochi cristiani in Iraq
tra le macerie di sé stessi
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Predicatori e Stato islamico
tra i guerriglieri della costa
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il mondo ha 44 sovrani
ma i "regni" contano poco
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Un viaggio tra i popoli
sull'idea del nuovo inizio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Una Greta, tante Grete
per difendere l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Si pensi anche ai costi
causati da altre limitazioni

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Londra,
omaggio
al principe
Filippo

La polveriera
Belfast
pronta
a scoppiare

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00