Milano è una realtà dinamica, lo si vede dai suoi locali
È una città diffusa
che guarda al futuro
NATASHA FIORETTI


"Il caffè di Napoli è diverso da quello di Milano. È minimo come quantità e massimo come sapore. Provare per credere", diceva Luciano De Crescenzo. Cambia la città, cambiano l’aroma e il profumo, cambiano i locali, cambiano le persone e lo sguardo sulla vita di tutti i giorni.
Di Milano, i caffè di queste due pagine presentano una città dinamica, in movimento, che guarda al futuro, sensibile alle tematiche ambientali e sociali. Una città in cui l’aggregazione, la condivisione degli spazi e la valorizzazione delle singole identità contano. Dove vivono  persone come Paolo, Barbara e i suoi colleghi che osano investire in qualcosa che non produce solo un ritorno economico ma un valore aggiunto per la società. Upbike e Walden sono luoghi che innescano un circolo virtuoso, Walden è riuscito a riqualificare uno spazio abbandonato e a rendere attrattiva per altri negozianti la via Vetere, che in passato si era molto degradata. Upbike promuove la bici e il territorio, segue le politiche del comune per una ciclabilità in sicurezza e per una infrastruttura più adeguata, partecipa alla Green Week e a Milano Bike City con eventi dedicati alla bicicletta, al ciclismo e alla mobilità sostenibile attiva. Per Paolo Agugliaro Milano "è una città dinamica, sempre più internazionale e in continua evoluzione. Mentre il comune è molto attento alla riqualifica dei quartieri più periferici".
Definita di recente dal Corriere della Sera "una città diffusa", per via dei suoi tanti centri vedi il Duomo, Porta Nuova, Citylife, la Darsena e le periferie, è senz’altro una delle città italiane che più guarda al futuro. È questione di tempo e i caffè tipo Walden e Upcycle si moltiplicheranno.
06.10.2019


ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
13.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, ottobre 2019
13.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, ottobre 2019
06.11.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 18 novembre 2019
04.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, terzo trimestre 2019
30.10.2019
Pubblicati i dati del censimento rifiuti 2018 [www.ti.ch/gestione-rifiuti, www.ti.ch/oasi]
23.10.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 4 novembre 2019
15.10.2019
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, settembre 2019
20.09.2019
L'Ufficio di vigilanza sulle commesse pubbliche ha pubblicato la lista delle commesse del Cantone aggiudicate a invito o per incarico diretto con importi superiori a fr. 5000.– per l'anno 2018 [www.ti.ch/commesse]
19.09.2019
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, agosto 2019
17.09.2019
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, settembre 2019
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il forte "Zar Vladimir"
va indietro nel tempo
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Il sanguinoso attacco
alla "Terra dell'alba"
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Killer, boss e agguati
al clan dei marsigliesi
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Emmental e pollo
tra i "falsi svizzeri"
Luca Mercalli
Luca Mercalli
"Senza una svolta
ci sarà un'estinzione"
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi


IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie





I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Brasile: Lula
torna libero
dopo 19 mesi
di carcere

Spagna:
Sanchez
sfida
Vox

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00